Valore_Italia_1755x531Invimit lancia il fondo i3 Valore Italia, un nuovo veicolo di valorizzazione del patrimonio immobiliare degli Enti Territoriali, pensato per acquisire e valorizzare immobili destinati a servizi pubblici e sociali (biblioteche, parcheggi, teatri, impianti sportivi, etc), segmenti immobiliari alternativi rispetto a quelli fino ad oggi esplorati dalla SGR del MEF con i suoi Fondi.

Il fondo i3 Valore Italia acquisterà direttamente gli asset immobiliari, contribuendo così alla riduzione del debito degli Enti Locali e successivamente, grazie a progetti di valorizzazione condivisi con i Territori e i Comuni, restituirà valore ad asset che rappresentano spesso un “onere” per gli Enti proprietari.

Il processo di valorizzazione rappresenta quindi il fulcro delle operazioni immobiliari del Fondo e può essere perseguito attraverso un processo di riqualificazione, efficientamento della gestione locativa, o anche per mezzo di un vero e proprio ripensamento delle funzioni esistenti.

“Con il Fondo i3 Valore Italia – ha sottolineato Elisabetta Spitz, Amministratore Delegato di Invimit Sgr Spa – contiamo di restituire valore e decoro ad asset class immobiliari che avranno nuove potenzialità di mercato, ma soprattutto produrranno innovazione delle funzioni e modernizzazione dell’offerta pubblica territoriale”.